Implantologia Odontoiatrica

Contattaci per informazioni o per prenotare un appuntamento

Contattaci

IMPLANTOLOGIA A TWIN-IMPLANT DI GIULIO

In fusione di titanio, applicato intorno alla cresta ossea.

E’ indicato:

  • per i casi di riduzione della cresta ossea
    in altezza e spessore, dove gli endossei
    (viti) non possono essere inseriti.
Approfondimento

IMPIANTO ENDOSSEO

Varianti:
impianto post-estrattivo
impianto trans-mucosa

  • per la riabilitazione con protesi fissa o semi-fissa

E’ indicato inoltre per:

  • prevenire la riduzione della cresta ossea
  • ripristinare la masticazione fisiologica
  • prevenire l’invalidità dentale
  • evitare le alterazioni dell’estetica facciale
  • evitare il classico ponte
  • bloccare la protesi mobile dell’anziano
  • il rialzo del seno mascellare
Approfondimento

IMPIANTI IN TITANIO ESTERNO ALL’OSSO

Gli impianti in titanio esterno all’osso vengono utilizzati per risolvere casi specifici legati a difficoltà ossee, aiutando così i pazienti con problemi di questa natura. Questa soluzione non utilizza le viti ma una struttura in titanio che avvolge l’osso.

Questa tipologia di implantologia odontoiatrica aiuta le persone che hanno un osso sottile, basso o vuoto oppure con la presenza di grandi seni mascellari nell’arcata superiore. L’impianto iuxta-osseo viene realizzata in titanio (biocompatibile e osteointegrabile) e da una sostanza biologica che vanta delle proprietà che le permettono di trasformarsi in osso. L’impianto in titanio esterno all’osso non lo penetra con le vite ma lo circonda, tutela l’osso perché non viene minimamente toccato.

Approfondimento

VITI ZIGOMATICHE

Se il tuo osso è completamente riassorbito e/o vuoto per ampi seni mascellari la soluzione sono le viti zigomatiche.

Approfondimento

CONTATTACI PER INFORMAZIONI O PER PRENOTARE UN APPUNTAMENTO